Il foglio dell'Arte
Home
Redazione
Contatti
NEWS ARTICOLI MUSEI E MOSTRE COMUNICATI STAMPA ASTE
  15 Dicembre 2018
09/10/2014 di Comunicato Stampa

Design e nuove tecnologie



Dalla pietra alla nuvola: il design tra oggetto ed  esperienza nell´era della connettività digitale a cura di Alberto Iacovoni

Roma, ottobre 2014
Dopo il successo di pubblico della quinta lezione che ha visto Lorenzo De Rita come protagonista, la Regione Lazio e la Fondazione Pastificio Cerere presentano giovedì 9 ottobre 2014 il sesto appuntamento del progetto All is New in Art otto lezioni dedicate alle prospettive introdotte dalle nuove tecnologie e alle innovazioni metodologiche in ambito culturale e imprenditoriale a cura di Marcello Smarrelli, direttore artistico della Fondazione.

La sesta lezione del progetto, Dalla pietra alla nuvola: il design tra oggetto ed esperienza nell´era della connettività digitale, è dedicata al legame tra design e nuove tecnologie e sarà tenuta da Alberto Iacovoni, fondatore di ma0 studio d'architettura.
Ad accompagnarlo in questa giornata di studi saranno Maria Luisa Palumbo, architetto e direttore scientifico Master Inarch, Daniele Mancini, architetto e fondatore di Unpacked, e Giulio Pernice, programmatore creativo e sviluppatore sistemi interattivi del Laboratorio Aye Aye.
DESIGN E NUOVE TECNOLOGIE

Dalla pietra alla nuvola: il design tra oggetto ed esperienza nell´era della connettività digitale

La lezione intende affrontare come, con l´avvento delle nuove tecnologie nell'era della connettività digitale, sia radicalmente cambiato nel mondo del design il modo di progettazione, produzione e distribuzione.

Dalla pietra alla nuvola vuole raccontare la trasformazione profonda degli oggetti di design, che si trovano a doversi confrontare sempre di più, da un lato, con la dimensione estesa delle nuove tecnologie diventando interattivi e connessi alla rete delle cose , e dall'altro, con una diffusione nei mercati, ma anche nella nostra vita, in maniera sempre più orizzontale e paritaria. Diffusione che è stata possibile grazie all'utilizzo di hardware a basso costo e di facile programmazione come strumenti di produzione diffusa, e grazie inoltre alla rete quale veicolo di finanziamento e di distribuzione.

La giornata di studi affronterà questa dimensione estesa del design attraverso una prima parte che costruirà un quadro d´insieme degli effetti e delle implicazioni delle nuove tecnologie sulla progettazione, sulla produzione e sulla comunicazione, e una seconda parte in cui si approfondiranno due temi sempre più diffusi: l´Interaction Design in campo allestitivo e museale, e il fenomeno dei Makers.

COS´È CINTA
All is New in Art si pone come piattaforma di partenza per le attività di CINTA Centro Italiano Nuove Tecnologie e Arte, ideato dalla Fondazione Pastificio Cerere affinché diventi un modello per la creazione di un polo di ricerca; un osservatorio rivolto alle nuove forme di comunicazione, alle tecnologie e alle novità in campo formativo in settori strategici quali la cultura e l´imprenditoria. Il progetto è stato coordinato per la sezione imprenditoria da Ottavia Zanzi Cerasi.
Con il progetto CINTA la Regione Lazio e la Fondazione Pastificio Cerere mirano a costruire un contesto fertile per un approfondimento sistematico sul rapporto tra ricerca e sperimentazione, in campo artistico, culturale e imprenditoriale, favorendo la formazione di un pubblico eterogeneo su temi oggi sempre più rilevanti nell´ambito dei mutevoli scenari contemporanei.

PROSSIMI APPUNTAMENTI

giovedì 13 novembre 2014

Fundraising culturale e new media

A quali condizioni il fundraising può sostenere la cultura
a cura di Massimo Coen Cagli, fondatore e Direttore Scientifico di Scuola di Roma Fund-raising.it

giovedì 11 dicembre 2014

Impresa creativa
Le tecnologie: opportunità per le imprese innovative
a cura di Luigi Capello, Fondatore LUISS ENLABS & CEO LVenture Group SpA

DOCUMENTI DA SCARICARE
  • In allegato comunicato stampa ed enti promotori

  • GALLERIA FOTOGRAFICA
     
     
    Registrato presso il Registro della Stampa, Tribunale di Roma n. 288 del 12.12.2013
    ©2018 Società Belle Arti srl - Via Giulia 127, 00186 Roma - C.F./P.IVA 12231251005
    webmaster: Daniele Sorrentino