Il foglio dell'Arte
Home
Redazione
Contatti
NEWS ARTICOLI MUSEI E MOSTRE COMUNICATI STAMPA ASTE
  14 Dicembre 2018
14/01/2014 di Marco Minuto

Mostra Modigliani soutine e gli artisti maledetti


14 Novembre 2013 6 Aprile 2014 Palazzo Cipolla Roma

Dal 14 Novembre 2013 è approdata a Roma una delle più affascinanti mostre pittoriche degli ultimi anni. Infatti dopo la Pinacoteca di Parigi ed il Palazzo Reale di Milano la mostra è ora nella sede del museo Palazzo Cipolla di Roma. Per la prima volta nella capitale una così ricca collezione di opere appartenenti a Jonas Netter (1867-1946) un rappresentante commerciale con la passione per l´Arte che raffino attraverso l´incontro con il mercante d´arte polacco Leopold Zborowski. Quest´ultimo infatti presentò a Jonas Netter numerose opere di Artisti all´epoca sconosciuti. Tra questi ultimi il grande genio Amedeo Modigliani, che incantò il collezionista con i suoi volti femminili stilizzati. Tra le cui opere spiccano Elvire con colletto bianco risalente al 1918 e Fanciulla in abito giallo 1917. Fu proprio Amedeo Modigliani a presentare Soutine a Netter, che scoprì anche poco dopo i quadri di Maurice Utrillo dnel suo "periodo Bianco" con le opere paesaggistiche tra le quali Piazza della chiesa a Montmagny, Chiesa di periferia e Rue Muller a Montmartre. Altre sorprendenti opere sono proprio della madre di Utrillo, modella ed artista dell´epoca. Altra peculiarità della mostra è il commento di Corrado Augias in una autoguida che accompagna il visitatore attraverso le centoventiopere dei più grandi maestri della Storia dell´Arte dei primi anni del Novecento intorno al cenacolo di Montparnasse.
 
Registrato presso il Registro della Stampa, Tribunale di Roma n. 288 del 12.12.2013
©2018 Società Belle Arti srl - Via Giulia 127, 00186 Roma - C.F./P.IVA 12231251005
webmaster: Daniele Sorrentino